Potrebbero sembrare la stessa cosa, ma in realtà sono due pelli molto diverse.

Una pelle disidratata è una pelle a cui manca acqua mentre alla pelle secca mancano lipidi e acidi grassi essenziali.

La pelle disidratata è il segnale di una scarsa regolazione del contenuto di acqua nei diversi strati dell’epidermide e si manifesta con una sensazione di “pelle che tira”, soprattutto dopo la doccia. Si tratta di uno stato passeggero, causato da diversi fattori come ad esempio lavaggi troppo frequenti, utilizzo di detergenti troppo aggressivi o clima ambientale troppo secco.

Le pelle secca invece è spenta, presenta rughe e depressioni cutanee, manca di elasticità e talvolta presenta macchie. E’ un tipo di pelle caratteristico dell’avanzare dell’età, quando vi è una riduzione della produzione di lipidi nell’epidermide, che porta la cute a seccarsi e a perdere l’originale elasticità e funzione di barriera.

Lo sapete che esiste un prodotto cosmetico che può trattare entrambe questi tipi di pelle, con dei risultati eccellenti?

Ebbene si, sarà il trend dei prossimi anni, un prodotto ecofriendly che ha tutte le caratteristiche per diventare il  MUST di tutte le donne, stiamo parlando della CREMA WATERLESS.

Si tratta di una CREMA SENZ’ACQUA concentrata, perché al posto dell’acqua contiene Oli Biologici ricchi di sostanze antiossidanti, vitamina E, Omega 6 e 3 e acidi grassi essenziali polinsaturi indispensabili per i processi di rigenerazione delle membrane cellulari.

In aggiunta ai preziosi oli ci sono Cere Naturali e Burri ad elevata attività nutritiva ed elasticizzante.

Cosa succede dopo l’applicazione di questo prodotto su pelle disidratata?

Si crea un film di sostanze naturali lipofile ad elevata dermoaffinità che mantengono l’epidermide idratata per “derivazione”, ovvero impediscono la naturale perdita di acqua cutanea che abbiamo abitualmente attraverso la nostra pelle, la così detta “perspiratio insensibilis”.

Cosa succede se invece applico la crema waterless su pelle secca?

Porto quel nutrimento di lipidi e acidi grassi essenziali di cui questa pelle ha bisogno.

Il risultato è immediato, la pelle si illumina e le rughe si distendono, tra l’altro con un effetto prolungato perché rispetto ad una normale crema contenente acqua la waterless non evapora e rimane sulla pelle molto più a lungo.

Provare per credere, parola di cosmetologhe!